+39 011.71.76.321 Contattaci

Ricadute occupazionali

Il progetto prevede il rafforzamento della sede SIPAL di Grottaglie (TA) sita presso l’aeroporto “Marcello Arlotta”  con il  numero 33 di unità tra tecnici ed ingegneri, anche attraverso il coinvolgimento delle Università e delle scuole di formazione post diploma. Il sito costituirà pertanto un centro di eccellenza per le attività riportate nel progetto, ed avrà l’obbiettivo di rafforzare sia le competenze di SIPAL, che la sua presenza sul territorio, nonché il networking con le realtà locali.

Ricadute Industriali
Le tematiche affrontate nel corso del progetto Cantiere Tecnologico, ed in particolar modo quelle afferenti alla virtual e mixed reality, oltre all’utilizzo di device unmanned per processing automatizzato di grosse mole di dati, costituiscono parte delle tecnologie abilitanti afferenti all’industria 4.0 tra cui individuiamo: Modeling & Simulation, “Internet of Things” (IoT), Big Data Analytics, Robotica collaborativa, Additive Manufacturing, Digital Factory, ecc. Attraverso tali tecnologie abilitanti, le imprese hanno la possibilità di innovare radicalmente il loro modello di business. Infatti, tali tecnologie abilitanti sono finalizzate ad ottenere, come benefici attesi: maggiore flessibilità di produzione, velocità dal prototipo alla produzione in serie, produzione con ridotti tempi di set-up, competitività, migliore qualità dei servizi offerti e soprattutto riduzione dei costi aziendali. E’ in tale contesto che il progetto Cantiere Tecnologico potrà produrre ricadute industriali del potenziamento del know-how necessario per competere nel mercato dei:

  • Serious Game per il training
  • Modellazione 3D per la Virtual Reality
  • Servizi per la manutenzione avanzata in locale e/o da remoto con dispositivi indossabili in Augmented Reality
  • Documentazione tecnica avanzata
  • Dispositivi Embedded per il tracciamento
  • Unmanned Vehicles applicati al settore civile per la cantieristica e/o per la diagnostica sul territorio