Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

regolamento generale sulla protezione dei dati)

Gentile utente

La presente informativa descrive il trattamento dei dati personali dei soggetti interessati che si candidano per la collaborazione presso SIPAL S.p.a.

Il titolare del trattamento dei dati personali (persona fisica o giuridica che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali) raccolti è: Il SIPAL S.p.a. – Via Invorio 24/A 10146 Torino (TO) Italy (di seguito “Sipal”) – email: contact@sipal.it.

Finalità e base giuridica del trattamento

I dati che vengono da lei forniti tramite l’invio del suo curriculum o successivamente saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. per valutare la sua candidatura rispetto alle posizioni lavorative aperte presso Sipal e in generale per la gestione delle procedure di selezione dei collaboratori;
  2. per contattarla al fine di programmare i colloqui che si rendano necessari, utilizzando i dati di contatto da lei forniti.

Base giuridica di questo trattamento l’esecuzione di misure precontrattuali, non è quindi richiesto il consenso dell’interessato (rif. Art. 111 bis del D.Lgs.196/03 come novellato dal D.Lgs.101/18).  Il conferimento dei suoi dati personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di valutare il suo profilo o di poter programmare colloqui.

Categorie di dati trattati

Il trattamento dei Suoi dati da parte de Sipal riguarda:

  1. dati anagrafici(es. nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita, numero di telefono ed e.mail);
  2. dati relativi alla sua formazione ed esperienza professionale, con le relative informazioni di dettaglio da Lei inserite nel curriculum vitae

Fra le informazioni personali da Lei fornite spontaneamente vi possono essere anche “categorie particolari di dati personali” (relativi ad esempio al suo stato di salute in ragione dell’eventuale appartenenza o meno a categorie protette o di eventuali disabilità) come definiti dal Regolamento UE.  Per il trattamento di tali dati è necessario un Suo apposito ed esplicito consenso. In mancanza del rilascio da parte sua del consenso al trattamento dei dati “particolari” da parte di Sipal, la sua candidatura non potrà essere presa in considerazione. A tale proposito, è opportuno che Lei:

  1. fornisca esclusivamente i dati strettamente necessari per valutare la Sua candidatura;
  2. non fornisca nessun altro dato appartenente alle “categorie particolari”, se non strettamente necessario.

Destinatari dei dati personali

I Suoi dati possono essere trattati da persone fisiche e giuridiche che Sipal ha nominato Responsabili del trattamento. L’elenco dettagliato dei Responsabili al trattamento e dei soggetti ai quali i Suoi dati sono comunicati è disponibile presso la sede del Titolare. Può richiedere tale elenco risvolgendosi al Titolare all’indirizzo sopra indicato.

I Suoi dati personali non sono traferiti in paesi non appartenenti all’Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo (cd. Paesi Terzi).

Periodo di conservazione dei dati

I suoi dati saranno conservati per un periodo massimo di 12 mesi dal loro conferimento e potranno essere utilizzati per contatti ed eventuali colloqui futuri. Al termine di tale periodo, i suoi dati verranno cancellati in via definitiva.

Diritti dell’interessato

Come previsto dagli articoli 16, 17, 18 e 19 del Regolamento (UE) 2016/679, potrà esercitare in ogni momento e nei confronti del Titolare (facendone richiesta all’indirizzo sopra indicato) i Suoi diritti. Nel dettaglio può domandare di accedere ai suoi dati e quindi richiedere la rettifica, l’aggiornamento, l’integrazione, la cancellazione, la limitazione e l’opposizione al trattamento dei dati. Inoltre Lei ha diritto di proporre reclamo ovvero effettuare una segnalazione al Garante per la Protezione dei Dati Personali (http://www.garanteprivacy.it).