Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Flirtey  una piccola società australiana, che ha da poco trasferito il suo quartier generale in Nevada, ha superato il colosso americano consegnando il primo pacco con un drone completamente automatizzato in un’area urbana degli Stati Uniti. È avvenuto lo scorso 10 marzo (ma se ne è avuta conferma solo ora) a Hawthorne, nel Nevada.

Il pacco è stato consegnato con un esacottero, un drone con sei rotori che ha volato per 800 metri lungo un percorso pre-programmato e ha deposto il pacco esattamente nel punto fissato. Un pilota di droni ha seguito a vista tutto il percorso pronto per entrare in azione se qualcosa fosse andato storto, ma non è stato necessario”


Fonte: corriere.it